Cibo&Ricette Dolci

Chocolate chip cookies con due ingredienti segreti

Chocolate chip cookies con due ingredienti segreti | Chocolate chip cookies with two secret ingredients | on Due fili d'erba | Two blades of grass | Recipe, photos and styling by Thais FKChocolate chip cookies con due ingredienti segreti | Chocolate chip cookies with two secret ingredients | on Due fili d'erba | Two blades of grass | Recipe, photos and styling by Thais FK

Ciao a tutti! Questa è una di quelle ricette che potrebbe suonare noiosa, ma non lo è affatto. Ho creato la mia versione personale dei chocolate chip cookies quando avevo più o meno 13 anni. Li ho fatti così tante volte, che conosco davvero la ricetta a memoria e ormai non peso neanche più gli ingredienti. Questi biscotti si cuociono super velocemente e finisco sempre per farli quando sto bramando qualcosa di dolce ma non ho niente del genere a casa. La prima volta che li ho fatti a Klaus, lui è rimasto veramente colpito dalla loro consistenza soffice e dal gusto intenso.

I due ingredienti segreti sono l’uvetta e la scorza di limone e ora forse vi chiederete in che modo potrebbero star bene nei chocolate chip cookies, ma ho per voi una spiegazione logica al riguardo. L’uvetta dà volume e una consistenza più morbida ai biscotti, mentre la scorza di limone dà un retrogusto fresco. Credetemi, provate questi biscotti e non ve ne pentirete!

Chocolate chip cookies con due ingredienti segreti | Chocolate chip cookies with two secret ingredients | on Due fili d'erba | Two blades of grass | Recipe, photos and styling by Thais FKChocolate chip cookies con due ingredienti segreti | Chocolate chip cookies with two secret ingredients | on Due fili d'erba | Two blades of grass | Recipe, photos and styling by Thais FKChocolate chip cookies con due ingredienti segreti | Chocolate chip cookies with two secret ingredients | on Due fili d'erba | Two blades of grass | Recipe, photos and styling by Thais FK

Chocolate chip cookies con due ingredienti segreti
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
Serves: 10/15 biscotti
 
Ingredients
  • 30g di uvette
  • 1 cucchiaio di rum*
  • 1 cucchiaio + 1 cucchiaino di acqua
  • 50g di burro
  • 1 uovo
  • 50g di zucchero normale o di canna
  • 70g di farina
  • ¼ di cucchiaino di estratto di vaniglia
  • una spruzzata di scorza li limone
  • 50g di cioccolato fondente
Preparation
  1. Preriscaldate il forno a 180°
  2. Mettete le uvette a bagno in una ciotola con il rum e l'acqua e lasciatele in ammollo per almeno 15 minuti
  3. Sciogliete il burro, mettetelo in un contenitore e mescolatelo con l'uovo e lo zucchero fino a che il composto non risulti bianchiccio e schiumoso
  4. Aggiungete la farina setacciandola, l'estratto di vaniglia e la scorza di limone e mescolate bene.
  5. Tagliate a pezzetti il cioccolato e aggiungetelo al resto degli ingredienti insieme alle uvette e a tutto il loro sughetto
  6. Coprite una teglia con della carta da forno. Prelevate una cucchiaiata di impasto e lasciatela cadere sulla teglia, ripetendo il passaggio fino a esaurimento scorte 😀 facendo attenzione che ogni biscotto sia ben distanziato dall'altro**
  7. Cuocete per 10 minuti
Notes
*Se volete evitare di usare il liquore, sostituitelo con un altro cucchiaio di acqua
**Dato che l'impasto è abbastanza liquido, assicuratevi di lasciare abbastanza spazio tra i biscotti e i bordi della teglia. Se nella teglia non c'è spazio per tutto il composto, cuocete i biscotti in due volte

Chocolate chip cookies con due ingredienti segreti | Chocolate chip cookies with two secret ingredients | on Due fili d'erba | Two blades of grass | Recipe, photos and styling by Thais FK

I bellissimi anelli che sto indossando in queste foto sono fatti a mano da LyndyLouDesigns, una talentuosa designer del Maine. Qui c’è il suo Etsy shop!

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Quarchedundepegi
    28 maggio 2017 at 7:39

    Penso che mi piacerebbero molto!
    Buona serata.
    Quarc

    • Reply
      Thais FK
      14 giugno 2017 at 4:15

      Grazie mille Quarc! Sono davvero buonissimi e velocissimi da fare.

    Leave a Reply

    Rate this recipe: